Liquore tipico Taiadea

Liquore a base di Grappa, così originariamente denominato perché ottenuto dal “taglio” di Grappa con infuso alcolico di corteccia di China (Chincona Calisaya), pianta proveniente dalle Ande da cui si estrae il chinino. 

Macerandola immersa nell'acquavite, la corteccia rugosa rilascia lentamente proprietà tonificanti e benefiche assieme all'apprezzato gusto dolce-amaro che la caratterizza. Vengono aggiunte anche bucce d'arancia e chiodi di garofano.

L'aroma di spezie ed il profumo delle erbe officinali rimanda la nostra mente ai sapori netti dei rimedi naturali di un tempo, fatti di radici, piante, bacche, cortecce, fiori messi in infusione nell'acquavite. Un tempo considerata un rimedio popolare contro la malaria, oggi la Taiadèa rappresenta il liquore più tipico di Bassano del Grappa. 

0,5
G13106

Riferimenti Specifici

15,00 €
Tasse incluse

Liquore alla Grappa con infusione di corteccia di China Calissaya. Aroma speziato (china) e lievemente fruttato. Gusto dolce-amaro e tonificante. Materie prime: Vinaccia da cuvée di vitigni tipici della zona. Prodotta con antico alambicco in rame composto da caldaiette funzionanti a ciclo discontinuo. Il distillato ottenuto ha circa 75% alc. ed è quindi portato alla gradazione di consumo mediante aggiunta di acqua distillata; dopo un’infusione a freddo di China Calissaya, viene refrigerato a -6°C, filtrato e infine imbottigliato. 

Liquore a base di Grappa, così originariamente denominato perché ottenuto dal “taglio” di Grappa con infuso alcolico di corteccia di China (Chincona Calisaya), pianta proveniente dalle Ande da cui si estrae il chinino. 

Macerandola immersa nell'acquavite, la corteccia rugosa rilascia lentamente proprietà tonificanti e benefiche assieme all'apprezzato gusto dolce-amaro che la caratterizza. Vengono aggiunte anche bucce d'arancia e chiodi di garofano.

L'aroma di spezie ed il profumo delle erbe officinali rimanda la nostra mente ai sapori netti dei rimedi naturali di un tempo, fatti di radici, piante, bacche, cortecce, fiori messi in infusione nell'acquavite. Un tempo considerata un rimedio popolare contro la malaria, oggi la Taiadèa rappresenta il liquore più tipico di Bassano del Grappa. 

0,5
G13106

Riferimenti Specifici